BEATRICE BORRONI giovedì 24 maggio 2018 Login

Riduci 
     
 
RiduciLe opere di BEATRICE BORRONI
   

 

 

 

Le appese

olio su faesite cm 115 x 150 

 

 

Sabato

olio su faesite cm 100 x 90

 

 

Notevoli aspettative

olio su faesite cm 140 x 22

 

 

 

 

Il cappello della festa

olio su faesite cm 59 x 143

 

  

 

Medusa

olio su faesite cm 150 x 50

 

Le lottatrici

olio su faesite cm 100 x 90

 

 

 

 
 
RiduciLa sua Biografia
   
Beatrice Borroni è nata a Firenze nel 1964.
Ha compiuto gli studi artistici all'Istituto d'Arte per la Ceramica di Sesto Fiorentino.
Pur amando l'esperienza avuta con la ceramica, dopo averne sperimentato le potenzialità, l'abbandona preferendo approfondire l'attività pittorica. In essa trova, lasciando la realtà della materia e inseguendo l'astrazione del colore, la sua dimensione.
La pittrice vive e lavora a Sesto Fiorentino (Firenze). 
 
 
RiduciIl suo Curriculum
   
1989
• "Terra acqua fuoco" - Palazzo Pretorio - Sesto Fiorentino (FI)
• "Profumo di mimosa" - Sesto Fiorentino (FI)

1995
• "Etruriarte 6" - Venturina (LI)
• "Cristoforo Marzaroli" - Salsomaggiore Terme (PR)

1996
• "Per gioco e per amore" (a cura di B. Baraldi) - Palazzo Della Torre - Greve in Chianti (FI)
• "Centro Modigliani" (a cura di R. Cellini) - Scandicci (FI)
• "XXIII rassegna di pittura grafica scultura" - Sesto Fiorentino (FI)
• "XIV Premio Firenze" - Palazzo Vecchio - FIRENZE

1997
• "Concorso Remo Gardeschi" - Moncioni (AR)
• "XXIV rassegna di pittura grafica scultura" - Sesto Fiorentino (FI)
• "Cromoseduzioni" - Personale - Galleria La Soffitta - Sesto Fiorentino (FI)

1998
• "Etruriarte 9" - Venturina (LI)
• "Fortezza Da Basso" - FIRENZE
• "XXV rassegna di pittura grafica scultura" - Sesto Fiorentino (FI)
• "Arcinfesta" - Teatro Tenda - FIRENZE

1999
• "Vagamente" (a cura dell'A.I.M.A.) - Galleria La Soffitta - Sesto Fiorentino (FI)
• "Caffè Tutto Bene" - Personale - Campi Bisenzio (FI)
• "Caffè Roma" - Personale - Empoli (FI)
• "Libreria Edagricole" - Personale - ROMA
• "Concorso Remo Gardeschi" - Moncioni (AR)
• "XXVI rassegna di pittura grafica scultura" - Sesto Fiorentino (FI)

2000
• "Divorazioni passionali" (a cura di D. Viggiano - Gruppo Donatello) - FIRENZE
• "Orizzonti contigui" (a cura della galleria Mentana) - Ex Convento Del Carmine - FIRENZE

2001
• "Sguardi" (a cura di P. Bongiorno) - Personale - Museo Richard Ginori - Sesto Fiorentino (FI)

2002
• "Stasera espone..." - Personale - La Spera - Sesto Fiorentino (FI)

2003
• "Art-Mo-Spera" - Personale - La Spera - Sesto Fiorentino (FI)

2004
• "Belle al bar" - Personale - Elliot Braun - FIRENZE
• "Loc" - Galleria l'Albero Celeste - S. Gimignano (SI)

2005
• "Caffè Tutto Bene" (a cura di A. Bruno) - Personale - Campi Bisenzio (FI)
• "Il Mangia" - Personale - PRATO
• "Gennaro" (a cura di M. Brilli) - Personale - Calenzano (FI)

2006
• "Insieme" - Villa San Lorenzo - Sesto Fiorentino (FI)
• "West Florence" (a cura della galleria Elexpo) - Campi Bisenzio (FI)
• "Segni di donna" (a cura di L. Bicchi) - Sesto Fiorentino (FI)
• "Uniti nella Repubblica" (a cura di L. Bicchi) - Sesto Fiorentino (FI)
• "Al Cucco" (a cura della galleria Elexpo) - Montecatini (PT)

2007
• "Liberarte in mostra" - Villa San Lorenzo - Sesto Fiorentino (FI)
• "Donne per le donna" (a cura di G. Solarino) - Galleria Margutta 3 - ROMA
• "Donne" (a cura di L. Bicchi) - Spazio Mostre - Sesto Fiorentino (FI)
• "La scatola magica" - West Florence - Campi Bisenzio (FI)
• "Pitturoterapia" (a cura del prof. Moretti) - Personale - Ospedale Careggi - FIRENZE
• "Scontro di isole" - Vecchia Propositura - Scarperia (FI)

2008
• "Uno sguardo di me" - Villa San Lorenzo - Sesto Fiorentino (FI)
• "Fame di colore" - Personale - Il Mangia - PRATO
• "Tutto ciò che un corpo e un io possono immaginare" - Trevisi Accademie - TREVISO
• "Liberarte in mostra" - Villa San Lorenzo - Sesto Fiorentino (FI)

2009
• "Liberarte in mostra" - Villa San Lorenzo - Sesto Fiorentino (FI)
• "Galleria La Saletta" - Lignano Sabbiadoro (UD)
• "Tutti per l'arte l'arte per tutti 2" - La Soffitta - Sesto Fiorentino
• "Futurismi presenti" - Centro espositivo A. Berti - Sesto Fiorentino

2010
• "AAM - Arte Accessibile Milano" - MILANO
• "Silenziose Tempeste" - Personale - Studio d'Arte Il Sagittario - MANTOVA
• "Medicea 2010 - Arte e Vino" - Cerreto Guidi (FI) - Primo Premio
• "Fiera di Montelupo" - Montelupo Fiorentino
• "L'altra meta' dell'arte" - a cura di Luciana Sidari - Villa Schiavi - Sermide - MN
• "Sussurri" - Cantina Barbagianni - FIRENZE
2011
• "BORRONI" - Sede banca Mediolanum - CARPI - MO
• "Carrara GIORNI D'ARTE" - fiera di Carrara - MC
•"III FESTIVAL DELL'ARTE" - Lendinara - RO
•"PROPONENDO" - Forte dei Marmi
•"A MENTE FRESCA" - Galleria d'arte Studio Logos - ROMA
•"IMMAGINAARTE IN FIERA" - Reggio Emilia
2012
• "ARTE GENOVA 2012" - Genova
• "IL RITRATTO E L'ANIMA" -  a cura di Barbara Ghisi - Palazzo Ducale - Revere - MN
• "ARTEXPO 2012" - Arezzo Fiera e Congressi - AR
• "REGALARTE" - Galleria ArteArte - MN
•   PARTECIPAZIONE " PREMIO ARTE LAGUNA"
2013
• "CALL ME BABY" - DADARTE' - Sesto Fiorentino (FI)
•  Collettiva - Galleria ArteArte - Mantova
• "ARTE DONNA 2" - Meldole (MN)
• "VOLTERRA IN CORNICE" - Palazzo dei priori - Volterra
• "47° PREIMO LASTRA" - Spedale S. Antonio - Lastra a Signa
•"DI CREMISI E AZZURRO" - galleria ArteArte - MN
•"BORRONI" - Il Vicario - Certaldo
•"BORRONI" - Circolo 900 - Guidizzolo - MN
•"PRESENZE" - Club La Meridiana - Casinalbo - MO
•"ARTE PADOVA" - Fiera - PD
•"I COLORI DELLE DONNE" - Dadartè centro culturale - Sesto Fiorentino - FI
2014
•"DI CREMISI E AZZURRO" 2° ediz. - Galleria Artearte - MN
•"DONNARTISTA" - Bottega d'arte Merlino - FI
•"DI CREMISI E AZZURRO" -Libreria Mondadori - CT
•"TERRA COLORATA" - Biblioteca comunale - Carpi
•"BORRONI BORDANZI  Sogno e Realtà poetiche a confronto - Torre Della Linguella - Portoferraio - ISOLA D'ELBA
•  PARTECIPAZIONE A "PREMIO COMBAT".
 
 
RiduciIl suo sito personale
     
 
RiduciPer contattarla
     
 
RiduciLa Critica
   

 

I sensi incantati
Delle infinite reminiscenze della memoria, Beatrice Borroni congela un attimo, ferma per sempre sulla superficie pittorica una dimensione temporale, una narrazione sospesa che ci fa pensare che la sua arte non debba essere spiegata ma, soprattutto veduta. Diventa complesso, infatti, entrare nei reconditi ambiti di una pittura che si qualifica soprattutto come espressione intellettuale e ludica al tempo stesso.
Protagoniste le figure femminili declinate attraverso immagini silenti, prigioniere di uno spazio  sostanzialmente assente, tutto risolto in superficie, nella decoratività del piano di fondo, con arabeschi che rimandano alle carte da parati e all’arte giapponese. Opere pervase da un’aura misteriosa ed allusiva, venate d’intimismo, incarnato in una fanciulla sdraiata che si piega ad un candido voyeurismo. La luce  innaturale è luce della memoria, non proviene da fonti certe, ma si materializza come abbacinante, onirica  quasi tattile. Figure languide, perse nei gesti lenti e pigri di un eros più evocato che espresso, citazioni di un mondo classico così presente perché fortemente antimoderno, sguardi obliqui e labbra rosse, nella dichiarazione di un ego ipertrofico e privo tuttavia di ogni compiaciuta contemplazione: un mondo tutto al femminile immaginato e sognato da quelli che ne sono esclusi.
E.M.
 
 
Dichiarazione per la Privacy Condizioni d'Uso Convenzioni HOME PAGE Galleria d'Arte MEGA ART CHI SIAMO - WHO WE ARE PICCOLO FORMATO SMALL SIZE VIDEO E CATALOGHI
Copyright (c) 2000-2006