CRISTINA GIAMMARIA giovedì 24 maggio 2018 Login

Riduci 
     
 
RiduciHer Biography
   

Cristina Giammaria was born in Rome April 3, 1969.  She has a degree in German and English literature. She worked for 17 years for a pharmaceutical company.
 The natural talent for drawing was encouraged by her parents, since she was a little girl. Her interest for exhibitions and other events in Italy and abroad, gave her the possibility to get in touch with creative environments, dealing with a large variety of artistic languages, so that she experimented different expressive techniques, such as tempera, collage and comic.  Thanks to a short workshop in Rome with the spanish painter Pedro Cano she discovered watercolor. It was love at first sight, she loved the freshness and transparency of this technique. She attended for two years the lessons of the watercolor artist Lilia Bevilacqua, took part in the workshop "Fatti di segni e di parole" of the illustrator Roberta Angeletti and then continued her artistic research in a personal way.  Since 2001 she exhibited in Rome and in the surroundings in solo and collective art shows and has won several prizes.  In September 2006 "Frittelle d'acqua" was published  by Manni, written by G. Fiori, with illustrations by C. Giammaria.  Since 2010, along with two other artists she works at the cultural association "In.fatti arte" where she teaches watercolor painting for adults and children.  In 2012 she attended the watercolor and oil course of Prof. Luigi Bruno at the Scuola di Arti Ornamentali of Rome.
 

 

  

 

 
 
RiduciLe opere di CRISTINA GIAMMARIA
   

 

 

Papaveri

acquarello su cartoncino cm 30 x 40

€ 200

 

 

Alberi

acquarello su cartoncino cm 31 x 41

€ 200

 

 

 

Panorama di bosco

acquarello su cartoncino cm 38 x 56,5

€ 300

 

 

 

Giardino con sedie

acquarello su cartoncino cm 23 x 31

€ 150

 

 

Acquedotti

acquarello su cartoncino cm 30 x 30

€ 150

 

 

Panorama orizzontale

acquarello su cartoncino cm 31 x 41 

€ 200

 

 
 
RiduciLa sua Biografia
   

Cristina Giammaria è nata a Roma il 3 aprile 1969. Dal 1993 al 1994 ha insegnato in Germania come assistente in lingua italiana. Nel 1994 si è laureata in lingue e letterature straniere moderne a Roma. Per 17 anni ha lavorato presso una multinazionale farmaceutica americana.

La naturale predisposizione per il disegno è stata, sin dalla più giovane età, sollecitata dai genitori, anch'essi dediti a forme d'arte. La frequentazione di mostre ed altro genere di manifestazioni, in Italia e all'estero, le hanno permesso di conoscere ambienti creativi, confrontarsi con svariati linguaggi artistici, stimolandola a cimentarsi con tecniche espressive diverse, nutrendo particolare interesse per la tempera, il collage ed il fumetto.

Ha collaborato con animatrici per l'infanzia, organizza attività creative in associazioni di volontariato, ed anche nell'ambiente lavorativo, ha saputo ritagliarsi una nicchia personale in qualità di illustratrice della pubblicazione aziendale.

La breve esperienza di un atelier all'aperto con il pittore Pedro Cano le ha fatto conoscere l'acquarello. Nella sua freschezza e nella sua trasparenza si è riconosciuta. Ha seguito per due anni gli insegnamenti dell'artista Lilia Bevilacqua, ha preso parte al laboratorio di illustrazione "Fatti di segni e di parole" dell'illustratrice Roberta Angeletti e poi ha proseguito la sua ricerca artistica in modo personale.

A settembre 2006 è stato pubblicato "Frittelle d'acqua" di G. Fiori, Manni editore, con le illustrazioni di C. Giammaria.

Dal 2010 insieme ad altri due artisti lavora presso l'associazione culturale "In.fatti arte” dove tiene corsi di acquarello per adulti e per bimbi.

Nel 2012 ha frequentato il corso di pittura acqua e olio tenuto dal Prof. Luigi Bruno presso la Scuola di Arti Ornamentali di Roma.

 

 
 
RiduciIl suo Curriculum
   

Maggio 01 e maggio 02           -  Testaccio -Roma – collettive di acquarello.
Giugno 01     - Casacares "Villa I Graffi" – Reggello (FI) – collettiva d'arte.
Giugno 02    - Associazione Fonte Meravigliosa Club - Roma – collettiva d'arte.
2002, 2003, 2011    - Estemporanea di acquarello - Albano (RM).
Dicembre 07   - "Impressioni ed espressioni" – Perugia – collettiva di  acquarello.
Giugno 08   - "Suggestioni all'acquarello" – CastelGandolfo (RM ) – collettiva di acquarello.
Ottobre 08   - Estemporanea d'incisione – Centro per l'incisione e la grafica d'arte – Formello (RM).
Aprile 09   - "Tranquilli paesaggi urbani" – Agave Bistrot, RM – personale olio.
Giugno 09   - “Ariccia e dintorni” – Locanda Martorelli, Ariccia (RM) – collettiva di acquarello.
Settembre 09 e Aprile 10   - “XXVI e XXVII Mostra di pittura” – Basilica Santi Cosma e Damiano (RM)
Ottobre 09 e giugno 10   - “Fiori d’acqua” – Vivaio Effezeta (RM) – personale di acquarello
Luglio 10                    - 2ndo premio sesta edizione premio Cesterarte – Marina di Cerveteri
Marzo 12     - “Acquerelli all'acquedotto” - Museo Parco Tor Fiscale (RM) – personale acquarello
Agosto 12    - 2ndo premio Premio di pittura, sez. Alfonso Capocci – Settefrati (FR)
Settembre 12    - Esposizione acquarelli nell'ambito dell'evento “Effervescenze Cutlurali”(RM)
Ottobre 12     - “Acquedotti in fiore” - Museo Parco Tor Fiscale (RM) – personale acquarello                                    Dicembre 22 - Premio Internazionale Città di Corchiano

 

 

 

 
 
RiduciPer contattarla
   

Cristina Giammaria

Studio: Via Franco Bartoloni, 55

00179 Roma

Tel. 349-6352108

Email: cristinagia@quipo.it

         cristina.giammar@tiscali.it

 
 
RiduciSito personale
     
 
Dichiarazione per la Privacy Condizioni d'Uso Convenzioni HOME PAGE Galleria d'Arte MEGA ART CHI SIAMO - WHO WE ARE PICCOLO FORMATO SMALL SIZE VIDEO E CATALOGHI
Copyright (c) 2000-2006