ORIA STROBINO mercoledì 26 settembre 2018 Login

Riduci 
   
 
 
RiduciLe opere di ORIA (Oria Strobino)
   

 



Strobinocalle.JPG

Calle
olio e gesso plastico
su tavola cm 80 x 30 80 x 30

€ 1.000

 



 Vibrazioni nostalgiche

grafite e smalti su pannello cm 75 x 90

€ 2.000

 



Strobinoilbicchiere.JPG

Il bicchiere mezzo pieno..
olio, scagliola e juta su tavola
cm 40 x 20   cm 40 x 20

€ 450



Strobinopudore.JPG

Pudore
pastello su cartone telato cm 50 x 70

€ 800

 

Strobinotrasparenze.JPG

Trasparenze
olio e gesso plastico su tavola cm 40 x 40

€ 400



Strobinoliberta.JPG

Libertà
olio e gesso plastico su tavola cm 90 x 110

€ 2.000


 

 
 
RiduciLa sua Biografia
   

Mi chiamo Piera Oria Strobino, in arte ORIA, sono nata a Cossato (Biella) e residente a Cesena.

Sono autodidatta, perciò alla domanda : “Quando hai cominciato a dipingere?” Dovrei rispondere che forse sono nata con i colori in mano…!

Mi ha sostenuta sempre la passione per l’arte .

Ho sperimentato con curiosità e passione le varie tecniche e questa mia ricerca è sempre in atto.

Sono fra i miei soggetti preferiti la natura, la figura umana, i volti, specie femminili.

Nel 2008 ho concluso un lavoro molto impegnativo, durato più di due anni che è confluito in mostre itineranti personali e nella pubblicazione di un libro che raccoglie le opere pittoriche e la ricerca storica di figure emergenti nel mondo femminile.

La mostra e il libro Essere Donna, che comprende 40 quadri e relativi testi, è infatti un excursus sulla condizione della donna attraverso i secoli, con momenti di riflessione che prescindono da ideologie, religione e convenzioni, ma che desidera focalizzare l’attenzione sul ruolo sociale e sulle punte di eccellenza raggiunte dalle donne nei 2000 anni di storia conosciuta. La mostra vuole essere un omaggio alle donne di valore, nonché alla capacità, alla tenacia e alla volontà femminile che hanno permesso un ruolo consapevole e riconosciuto a queste figure importanti.


 
 
RiduciIl suo Curriculum
   


2014          Fiera dell’Arte Contemporanea di Forlì
                  Collettiva Passaggi Reale-Surreale Art-Expertise, Merlino Bottega d’Arte Firenze
                  Notte Bianca a Corchiano
                  BiPersonale “Parnassos Le cantiche spirituali” Galleria Rinascenza Contemporanea  PE                                                                                                                                                                                        Collettiva   ass. Cult. “Il trittico Arte Contemporanea”  Roma
                  Collettiva   Festival dell’arte Contemporanea F.AR.C. Torino
                  Collettiva “Il Ritratto di Dorian Gray” Art Gallery Coronari 111 Roma
                 Collettiva “Oltre II” Galleria Wikiarte Bologna
            
2013          Quarto Premio “Concorso Nazionale  di Pittura Contemporanea Città di Cossato”
                  Collettiva Art Wuppertal Germania
                  Fiera dell’Arte di Padova
                  Collettiva “Violenza – Immigrazione” Galleria ex Pescheria Cesena

2012          Collettiva XI Festival delle Arti Cervia-magazzini del sale
                  Collettiva Galleria RossoCinabro Roma
                  Collettiva Galleria “Arone & Arone” Locri e Gerace RC
                  Collettiva “Esplorazioni al Femminile” Galleria ex Pescheria Cesena           
                  Collettiva d'Arte Contemporanea a SpaziOfficina Roma
                  Collettiva  8th. Women International Show  Latino Art Museum Pomona  California
                 
2011           Personale Ristorante “Cantinaza” Castrocaro Terme
                  Primo Premio al concorso ArteDonna 8 marzo2011 di Castrocaro Terme
                  Personale Galleria CentroArteModerna Pisa
                  Personale Galleria IlMuseo di Fonte Nuova Roma
                  Collettiva “Penta Logos” Galleria Il Paradisino Modena
                  Collettiva “Immagination” Latino Art Museum Pomona  California


2010           Collettiva ArtLoverPassion Aula Pucci Civitavecchia
                   Collettiva Made in Woman CentroArteModerna Pisa
                   2° Premio Concorso ArteDonna8marzo2010  Castrocaro Terme FC
                   Collettiva Face to Face  Spazio SymposiumXXI  Milano
                   Personale Ristorante La Vecchia Forlì
                   Collettiva “La via degli Artisti” Taormina ME
                   Collettiva “Internazionale Italia Arte “2010” Villa Gualino Torino
                   Personale Osteria del Medio Forlì
                   Collettiva Kromatikamente parlando Fortezza Michelangelo Civitavecchia Roma
                   Collettiva LIBERAmente Galleria Hesperia  Pomezia Roma
                   Terzo Premio al concorso “Il Gioco” edizioni Farnedi Cesena
                   Collettiva Internazionale del piccolo formato VentiPerVenti Linea d’Arte Napoli
                   “Maria nell’arte contemporanea” mostra collettiva presso il Museo diocesano di  
                   Mistretta e poi nella cripta di San Giorgio dei Genovesi a Palermo.
                   Mini mostra galleria “Il Salotto dell’Arte” Torino
                   Primo Premio al concorso Gioia del Bimbo Trieste

2009          Personale "Essere Donna" Galleria Palazzo del Ridotto Cesena
                  Primo premio concorso Artedonna8marzo Castrocaro Terme 
                  Personale "Essere Donna" Sala Rubicone Magazzini del Sale Cervia
 

2008         Collettiva “Modalità Espressive” galleria ex Pescheria Cesena
                 Collettiva “Eroticart” Studio d’Arte Liverani Forlì
                 Collettiva “Colori a Taormina” Taormina Me
                 Collettiva Festival delle Arti Cervia

Personale “Essere Donna” Palazzo Albertini Forlì
 

2007         Personale Galleria Art EM Ravenna
                 Collettiva sala Pietro Zangheri Forlì
                 Collettiva Festival delle Arti Magazzini del sale Cervia
                Collettiva Studio d’Arte Liverani Forlì
                Collettiva “Natale in Arte” Taormina Me
 

 


 
 
RiduciLa Critica
   

Le donne di Oria Strobino

Dal Corriere Romagna del 15 ottobre 2008



La rassegna intitolata “Essere Donna”, è il frutto di oltre due anni di lavoro fra ricerche storiche ed

esecuzione artistica, giacché Oria ha inteso realizzare un excursus cronologico, dalla preistoria ai giorni

nostri, sulla condizione femminile, mediante scene figurative e supporti ritrattistici abbinati a testi

esplicativi sulla biografia delle donne raffigurate o sui dati storici relativi all’elaborazione figurale.

Il tutto si configura come un affresco dell’evoluzione della condizione femminile attraverso i secoli.

L’esposizione è documentata nel catalogo omologo, vero e proprio libro pubblicato dalla società

editrice “Il Ponte Vecchio” di Cesena a cura di Melita Vicini Mantero, che presenta le opere con le

relative schede.

Colpiscono fin dal primo approccio le doti segniche della pittrice che affronta con successo la difficile

tecnica del ritratto e del nudo e dimostra di saper adattare ogni sua creazione al momento storico

descritto, dall’ideale composizione mitologica di Gea , di sapore squisitamente fiabesco, a quelle segnate

dai linguaggi tipici delle varie civiltà, egiziana, greca, romana, ariana, medievale, fino ai ritratti delle

grandi donne che hanno segnato il ventesimo secolo, quali Indira Gandhi, Madre Teresa di Calcutta, Rita

Levi Montalcini.

Concludono la mostra tre dipinti: i primi due pongono il problema della violenza sulle donne, mentre

l’ultimo, illustrato dalla scheda relativa intitolato “Angelo o demone?”, induce alla riflessione.


ODETTE GELOSI


 
 
RiduciPer contattarla
     
 
RiduciSito personale
     
 
Dichiarazione per la Privacy Condizioni d'Uso Convenzioni HOME PAGE Galleria d'Arte MEGA ART CHI SIAMO - WHO WE ARE PICCOLO FORMATO SMALL SIZE VIDEO E CATALOGHI
Copyright (c) 2000-2006