LUCA ZAMPINI        - Italia


                        CONTATTI:  lucazampini9@gmail.com




La sua Biografia

rjpg


Nato a Occhiobello (RO) nel 1961, vive e lavora a Ferrara come fotografo freelance.
Figlio d'arte, la madre Carolina Marisa Occari è stata pittrice e incisore di levatura, ha convissuto con l'universo dell'arte sin dall'infanzia. E' approdato al mezzo ottico nel 2000.

Socio FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) e FIAP (Fédération Internationale de l'Art Photographique) dal 2009; socio e docente del FotoClub Ferrara BFI di cui è Vice Presidente dal 2015, ha partecipato con successo a concorsi nazionali ed internazionali conseguendo numerosi premi ed ammissioni che gli hanno valso l’onorificenza AFIAP (Artiste FIAP) nel 2014 ed EFIAP (Excellence FIAP) nel 2016.

Inizialmente attratto dalla fotografia di viaggio, si dedica ora con entusiasmo ad un'esplorazione più introspettiva e concettuale in cui può esprimere tutta la propria creatività.
Negli ultimi 15 anni ha esposto in varie personali e collettive in Italia e all'estero. Tra queste ultime si segnalano Giallo, noir e perturbante (2014), Occhi di vetro nel labirinto dei giganti (2015), Nel giardino del mago. Omaggi all'Orlando Furioso (2016) , Reportage dall'Isola del Pianto, Angelica Incatenata e altre storie "furiose" raccontate con la fotografie e l'ex libris (2017), quest'ultima esposta sia in Italia che in Francia, TREES Alberi (2017), L'ALBERO DEI RICORDI ed altre storie (2018), Il salice di Maria (2018), I MIEI ALBERI, alla continua ricerca di un abbraccio (2018), THE TRUFFLE TREE (2018), HUGS, abbracci (2019), ...perchè gli alberi non possono volare (2019)
Diverse sue foto sono state pubblicate su cataloghi e riviste del settore.