ALEX DI MEGLIO      - U.S.A. / Italy


                                                                                          CONTACTS: alexdimeglio@iol.it

                   00185 Rome (Italy)  via Merulana 191 tel. 06 70453884

                  New Rochelle N.Y. U.S.A.  783 Weaver St.  tel. 914 6302654



 

His Biography

Born in New York in 1964 from Italian parents, he studies in Italy, in a limited provincial environment, spending the summer in USA, a world much richer in stimuli and loves. During the long Italian winters, spent in the school-home routine, the only escape is his fantasy and his pencil becomes the tool to achieve his own dreams, thus approaching himself to the world of Art which will play such an important role in his life. After he gets his Art certificate of Secondary Education in Taranto, he matriculates at the Faculty of Architecture of “La Sapienza” in Rome.
Rome, the pleasant synthesis between the two different worlds of his adolescence, is the magic place of his very first apprenticeship in the hard search of his self and the reasons of his own art.
In his symbolist-figurative period, his paintings, filled with white geese swarming in squares, streets, or lying lonely in wait, are symbols of purity and ingenuousness, respect and simplicity. The silent and astonished geese, witnesses of the every day life, represent the best and most honest part of ourselves and are, in a dream dimension, a projection of purity and liberty, a reminiscence of our lost `age of innocence´.
Once thid phase is concluded, Alex’s art gets nourishment and life from his studies in architecture:his still current
neo-cubist-figurative period starts. The city architectures melt and wrap the senses in a new magic, with warm tones in a modern figurative style,in which abstraction sofltly takes shape in “wonderful metropolitan enchantments”.

Translated by Paola Di Biagio


Il suo Curriculum

2019
“RESPECT”collettiva di pittura presso la Casa Internazionale delle donne,via San Francesco di Sales 1/,Roma. A cura di Mega Art ,galleria d’arte , Dott.Claudio Giulianelli, dal 4 luglio al10 luglio
Openartmarket-mostra collettiva di pittura, dal 7 al 15 giugno ,presso studio Iardino, via degli Zingari 21 Roma.
a cura de Arch. Antonietta Campilongo
Mal d'amore -mostra collettiva di pittura presso MUEF art gallery ,via Angelo Poliziano 78/b Roma, dal 14 al 17 febbraio ,
a cura di Francesco Giulio Farachi , Roberta Sole

"giu' la maschera" mostra collettiva di pittura presso la "Cappella Orsini" via di Grottapinta 21 Roma dal 13 febbraio al 9 marzo ,a cura del Dott. Roberto Lucifero, con il patrocinio di :ministero per i beni e le attività culturali, museo della civiltà comune di Roma assessorato alla cultura ,facoltà di lettere e filosofia dell'università di Tor Vergata , facoltà di Architettura della Sapienza di Roma ,Istituto nazionale dei Castelli.


2018
Boulevard Merulana, Sabato 27 ottobre 2018, Via Merulana con botteghe aperte, stand enogastronomici ed eventi culturali
Macro Virtus , festival delle arti 12/13/14 ottobre
spazio factory – macro Testaccio -La Pelanda , piazza Orazio Giustiniani Roma a cura di Antonietta Campilongo per NWart  
Al mio meglio - mostra collettiva di pittura - presso centro studi Cappella Orsini -via di Grottapinta 21 Roma con il patrocinio di: Ministero per i beni e le attività culturali, Museo delle civiltà, Assessorato alla cultura Roma, Biblioteche di Roma, Facoltà di lettere e filosofia, Università di Roma di Tor Vergata, Facoltà di Architettura “LA SAPIENZA”, Istituto nazionale dei castelli a cura di ROBERTO LUCIFERO  
Lignarius -esposizione permanente di opere recenti pittoriche e lampade - con il coordinamento di Francesca Bracaglia
"associazione culturale lignarius " via mecenate 37, Roma
Co-Existenze quarta edizione
mostra collettiva di pittura , galleria Rosso Cinabro
Via R. Cadorna 38 Roma dal 7 al 13 luglio

2017
FLORALIA – mostra collettiva di arti visive – dall’8 al 17 aprile
presso case romane del Celio – clivo di Scauro ROMA a cura di Antonietta Campilongo -organizzazione NWart
“MALEDETTA PRIMAVERA” – mostra collettiva di pittura – dal 21 marzo al 22 aprile
presso centro studi Cappella Orsini -via di Grottapinta 21 Roma con il patrocinio di: Ministero per i beni e le attività culturali, Museo delle civiltà, Assessorato alla cultura Roma, Biblioteche di Roma, Facoltà di lettere e filosofia, Università di Roma di Tor Vergata, Facoltà di Architettura “LA SAPIENZA”, Istituto nazionale dei castelli a cura di ROBERTO LUCIFERO  
“LIVING NATURE” nuvola creativa, festival delle arti seconda edizione 9 e 10 giugno
spazio factory – macro Testaccio -La Pelanda , piazza Orazio Giustiniani Roma a cura di Antonietta Campilongo per NWart  
“TERRE LONTANE” mostra d’arte contemporanea – collettiva di pittura dal 15 al 29 luglio
Galleria Art Saloon ARICCIA a cura di Alessandra Altieri
Art Expo Summer Rome – collettiva di pittura a cura di Angelo Ribezzi – presso Domus Romana Art Gallery Via delle quattro fontane 113 Roma dal 2 giugno al 15 giugno
“PROFONDO BLU” collettiva di pittura
con il patrocinio di Associazione RETEROSA, Assessorato alla cultura di Ariccia a cura di Alessandra Altieri dal 10 giugno al 1 luglio presso Galleria Art Saloon Ariccia
Small is Better – mostra del piccolo formato – galleria Evasioni Art Studio , via dei Delfini 23 Roma dal 15 al 22 Luglio a cura di Gina Affinito
Partecipazione selezione “Premio D’Arte Internazionale LAB8 ” in collaborazione con Malamegi collection

Mail art Call – Mail art call – Mailart not dead a punk – organizzato da Edamonia Event 20 luglio 2017
Esposizione presso Domus Romana via delle quattro fontane 113 Roma
Partecipazione al Concorso di Pittura in onore di “Amedeo Clemente Modigliani”

Ispirazioni d’arte dal 1 al 16 settembre Ariccia, galleria Art Saloon, a cura di Alessandra Altieri, collettiva di pittura.

Artisti per natura, Ariccia, giardino de il villino Volterra, a cura di Alessandra Altieri, 23 e 24 settembre

Galleria 94 TELE Mostra collettiva di pittura , Art Gallery Wine Bar Dal 16 al 22 settembre

terzo posto e menzione d'onore “Alla corte dell’arte” concorso di pittura organizzata da in Arte Exhibit, arte contemporanea, collettiva di pittura, dal 7 settembre al 4 ottobre 2017, cappella Palatina del Castello Lagopesole, Potenza

Collettiva di pittura ed arte contemporanea “present &future -just across the street “
Rassegna d’arte contemporanea – MACRO Testaccio Roma – organizzato da Terre Incognite
Partecipazione al premio “il Convivio 2017 “ poesia prosa arti figurative e premio teatrale “Angelo Musco”
Esposizione e premiazione giardini Naxos (Me) ottobre 2017

Rassegna Internazionale D’ARTE POSTALE – ITALART associazione culturale (via Beltrami 9/B, 200100 CREMONA)

2016

GRAMMELOT – Nuvola creativa – festival delle arti – prima edizione, MACRO Testaccio spazio factory
a cura di Antonietta Campilongo -organizzazione NWart .

Partecipazione a : mostra collettiva OPENARTMARKET – presso STADIO di DOMIZIANO, via di Tor Millina Roma,
a cura di Antonietta Campilongo -organizzazione NWart


PREMIO TIZIANO – artisti emergenti 2016 -mostra collettiva,
a cura di Antonietta Campilongo -organizzazione NWart


ESPOSIZIONE PERMANENTE -presso “DORDAS FLOWERS” via del teatro Valle, ROMA

ESPOSIZIONE PERMANENTE presso ” MORPHOS interior design" TRIGGIANO , BARI , via Roma 1

Partecipazione a : mostra collettiva OPENARTMARKET – presso “FONDERIA DELLE ARTI” via ASSISI 4 ROMA dal 9 dicembre 2016 al 9 gennaio 2017 , a cura di Antonietta Campilongo -organizzazione NWart


Rassegna internazionale di arte postale, MAILART 2016/17, esposizione a Cremona gennaio
2015
Partecipazione a : mostra collettiva OPENARTMARKET – presso “FONDERIA DELLE ARTI” via ASSISI 4 ROMA ,
a cura di Antonietta Campilongo -organizzazione NWart.


PERFORMANCE artistica itinerante – DIPINTI nelle piazze di ROMA -Dicembre 2015

Partecipazione a : mostra collettiva OPENARTMARKET – presso STADIO di DOMIZIANO , via di Tor Millina Roma ,
a cura di Antonietta Campilongo -organizzazione NWart


2014
Partecipazione a : mostra collettiva OPENARTMARKET – presso “FONDERIA DELLE ARTI” via ASSISI 4 ROMA ,
a cura di Antonietta Campilongo -organizzazione NWart


Partecipazione al concorso: PREMIO COMBAT 2014 PRIZE , con il patrocinio del comune di LIVORNO . provincia di LIVORNO , Regione Toscana

LIGNARIUS -inaugurazione a.a. 2014/2015 mostra personale :Alexander Luigi Di Meglio – quadri , inchiostri e lampade

Partecipazione a selezione concorso: NEW YORK NOW!, exibition in New York City – factory – Art Gallery New York exibition

Partecipazione alla selezione: ESPOSIZIONE TRIENNALE DI ARTI VISIVE A ROMA 2014 a cura di Achille Bonito Oliva. Responsabile Dott.ssa Stefania Pieralice

Partecipazione a eVENTI d’arte presso Centro Culturale TECLA Napoli via Toledo, organizzato da ACCADEMIA DEI PARTENOPEI
con il patrocinio dell’Osservatorio partecipazione culture giovanili – Università di Salerno
2013

Selezionato per la rassegna artistica internazionale “Art Shopping for Christmas 2013” presso Domus Talenti, via Delle Quattro Fontane, Roma

Partecipazione al Premio TERNA 5 Arte Contemporanea

Partecipazione al concorso di pittura copertina 2014 Premio Valnerina terza edizione, bandito dall’associazione culturale I 2 Colli

Terzo posto al Concorso internazionale d’arte a tema “IL GIOCATTOLO” organizzato da “ISTITUZIONE PALAZZO ROSPIGLIOSI” a cura del Prof. Francesco Zero, direttore del museo demoantropologico del giocattolo di Zagarolo. Esposizione collettiva dei selezionati al concorso presso i saloni del museo del giocattolo di Zagarolo con il patrocinio di: Istituzione palazzo Rospigliosi – Comune di Zagarolo – Provincia di Roma – Regione Lazio

Copertina de: “ANTOLOGIA DI NUOVI POETI CONTEMPORANEI” e mini personale in occasione della premiazione dei finalisti del IV concorso di poesie e narrativa inedite organizzato da associazione culturale “il contrappunto” a cura di Annabella Clemente Ajtano. Con il patrocinio de: Regione Lazio – Provincia di Roma – Città di Ciampino – Lions club di Ciampino – presso Sala consiliare del Comune di Ciampino
2012

Laboratorio di vetrata a piombo e TIFFANY presso LIGNARIUS ROMA

2011

Selezionato alla terza edizione del Concorso internazionale d’arte a tema “IL GIOCATTOLO” organizzato da “ISTITUZIONE PALAZZO ROSPIGLIOSI” a cura del Prof. Francesco Zero, direttore del museo demoantropologico del giocattolo di Zagarolo. Esposizione collettiva dei selezionati al concorso presso i saloni del museo del giocattolo di Zagarolo. Con il patrocinio di: Istituzione palazzo Rospigliosi – Comune di Zagarolo – Provincia di Roma – Regione Lazio
2010

Esposizione permanente presso MORPHOS INTERIOR DESIGN, via Roma 1 – Triggiano Bari a cura dell’architetto Giovanni Pesole
2009

Collettiva di pittura presso Hotel EXEDRA Roma, a cura di Patrizia Iannone
con il patrocinio di SLOW FOOD
2008

Mini personale in occasione della presentazione del libro di EMILIA SAROGNI:
“L’Italia e la donna – la vita di Salvatore Morelli” presso sala convegni del comune di Ciampino. Organizzazione associazione “il contrappunto” a cura di Annabella Clemente Ajtano con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del comune di Ciampino
2007

LABORATORIO EMOZIONALE Associazione Culturale “INSOLITE EMOZIONI” Opere di Alexander Luigi DI MEGLIO dal 21 al 26 Gennaio 2007

Partecipazione alla mostra d’Arte contemporanea collettiva Mille artisti per l’unità. Galleria: Il Mitreo (Via Mazzacurati 61/63) dal 2 al 6 giugno 2007
Curatore: Giuseppe Salerno – Organizzazione: Copywright e Iside

Partecipazione al concorso “CELESTE ART-PRIZE”
2006

 VINTAGE: “Nature morte ed altri racconti”. Esposizione di opere di Alexander L. Di Meglio presso Dordas Flowers – Via Monterone, 11 – Roma

Partecipazione al concorso: 4th INTERNATIONAL BIENNIAL OF MINIATURE ART Czestochowa 2006 (painting – graphic art – drawing – monochromatic photography)

Partecipazione ad HYPE GALLERY AMSTERDAM

Partecipazione al concorso “TEMPI MODERNI 2006” organizzato dall’associazione culturale OMNIARTIS

Partecipazione al concorso: COMPETITION’S ARTPERISCOPE ART.PROJECT Theme The light “THE FIRST INTERNET ARTWORK COMPETITON” Czestochowa

Nell’ambito degli eventi della “NOTTE BIANCA ROMA 2006” partecipazione a: “ROMA D’INSONNIA” collettiva d’artisti dal 2 al 20 settembre 2006 presso “GALLERIA CRISPI” via Francesco Crispi 32/a 00187 Roma. Organizzazione: Gallia Kroumova Trulli; presentazione: Francesco Giulio Farachi; Comunicato stampa: Augusto Giordano

Partecipazione alla mostra d’Arte contemporanea collettiva Homo Ludens – quando l’arte entra in “gioco” dal 2 al 11 dicembre 2006. A cura: Antonietta Campilongo – Presentazione: Pier Maurizio Greco

Partecipazione concorso “Impulsi d’Arte”

2005

“INCANTAMENTI METROPOLITANI” Mostra personale di pittura presso “EXTRA-art gallery cafè” – Viale Giotto 1/A – Roma a cura di Raffaele Cinzio per Ashanty galleria

Partecipazione a “COLLETTIVA D’ARTISTI 7” collettiva di pittura degli artisti di Ashanty Galleria a cura di Raffaele Cinzio, con il patrocinio di Amnesty international

Terzo posto al Concorso “PREMIO AWARD 2005” organizzato da artetop.it la più grande galleria virtuale d’Italia
Partecipazione al concorso “il Tagliere d’arte – organizzato da agriturismo Bontajer – Belluno

2004

“Frammenti” mostra personale di pittura presso Ashanti® Galleria, via del Boschetto 117 – Roma a cura di Raffaele Cinzio, con il patrocinio di Amnesty International

Partecipazione al concorso: “LEXMARK EUROPEAN ART PRIZE 2004”
primo concorso artistico paneuropeo, aperto a tutti i pittori e volto alla riscoperta dell’arte della pittura
Partecipazione alla sesta collettiva degli artisti della galleria ASHANTI “contemporAneA 2004” a cura di Raffaele Cinzio, con il patrocinio di Amnesty international

Partecipazione al “PREMIO WEB COLOR 2004” prima edizione del concorso telematico per arti visive
Sesto posto al concorso “PREMIO AWARD 2004” organizzato da “www.artetop.it” la piu grande galleria virtuale d’arte d’Italia
2001

 Collettiva di pittura presso Castello Ducale – Fiano Romano (Rm)
con il patrocinio di Amnesty International, Comune di Fiano Romano Assessorato alla Cultura
1998

Collettiva di pittura presso il teatro comunale di Ciampino Roma organizzato da: associazione culturale “il contrappunto” con il patrocinio del comune di Ciampino
Partecipazione al concorso “Arte Metro Roma”, organizzato da: comune di Roma, Dedem Automatica

“The life to come” mostra personale di pittura presso Porta Napoletana Velletriorganizzato da: Biblioteca Comunale di Velletri (RM) – patrocinio del Comune di Velletri – Assessorato alla Cultura
1997

 Secondo posto, categoria figurativo moderno al: “Premio Filippo De Pisis”
Rassegna Nazionale di pittura, scultura, grafica, organizzato da: Galleria d’arte moderna “Alba” Ferrara

“Premio Aria Nuova” prima edizione, organizzato da: Associazione Culturale Aria Nuova, Rende Cosenza

“Premio Chiaravalle della Colomba – Borgo d’Arte” prima edizione, concorso nazionale di pittura, scultura, grafica
organizzato da: Circolo Arcibaldo, Italart (Lodi) – esposizione presso: Circolo Arcibaldo di Chiaravalle della Colomba Alseno, Piacenza

“Confronti ‘97” – Rassegna di Pittura, organizzato da: Galleria d’arte moderna Alba Ferrara

Premio di pittura “La portella” VI edizione mostra internazionale di pittura contemporanea Carsoli, Aquila – organizzato da: Circolo culturale “Carsoli nostro”

“L’età dell’innocenza” mostra personale di pittura, organizzato da: centro culturale di Subiaco, patrocinio del comune di Subiaco Assessorato alla Cultura, esposizione presso la biblioteca comunale di Subiaco, Roma

Premio “Mons. L. Procaccianti”città di Subiaco – concorso di pittura VI edizione, organizzato da: comitato rione valle, banca di credito cooperativo Affile

“Arcane presenze” mostra personale di pittura organizzato da: centro culturale di Morlupo, patrocinio del comune di Morlupo Assessorato alla Cultura, esposizione presso la biblioteca comunale di Morlupo, Roma

Partecipazione alla seconda edizione premio di pittura “Carlo Dalla Zorza”, organizzato da: Galleria d’arte Ponte Rosso Milano
1996

 Selezionato al “Primo premio di arte figurativa”organizzato da: Associazione culturale Officina dell’arte, Roma

Selezionato alla “XIX edizione del Trofeo Medusa Aurea” per le arti figurative organizzato da: A.I.A.M. Roma.

Partecipazione al concorso “Arte 96” organizzato da: Rivista “Arte” edizioni Mondadori Milano

Collettiva di pittura, Sala dei convegni di Ciampino organizzata da: Associazione culturale Il Contrappunto, Assessorato alla cultura, Ciampino

Partecipazione alla prima edizione del “Premio Duracell per la fotografia”
organizzato da: Duracell, Bell’Italia editoriale Giorgio Mondadori, Apple Computer

Partecipazione alla prima edizione del concorso “L’arte a Roma” per una informazione completa sulle arti visive contemporanee a Roma organizzato da: Comune di Roma, Assessorato alle politiche culturali, Sovraintendenza ai musei gallerie monumenti e scavi, Galleria comunale d’arte moderna e contemporanea, Roma

Esposizione permanente, esclusivista per la Germania: Galleria CM Cosimo Morabito Arte Contemporanea, Stemmering 4 Essen Heisingen Germania

“Arte Città di Ciampino” alla ricerca dell’autore – Concorso collettiva di pittura
organizzato da: Associazione pro – Arte Ciampino – Esposizione presso Sala Espositiva del comune di Ciampino Roma

“L’uomo e il mare “Premio Internazionale di Pittura, Scultura, Grafica, Fotografia e Poesia” Organizzato da: Comune di Eraclea Assessorato alla Cultura, Biblioteca comunale di Eraclea Italart Associazione Nazionale Artistico Culturale; esposizione presso la biblioteca comunale di Eraclea, Venezia

Critical Note

A vibrant sensation of vitality, energy and vigor in the most recent paintings by Alex Di Meglio.

Flowers are configured and reconfigured in a patchwork quality, a juxtaposition of design and different colors sewn together to give flow and movement to the canvas, and become a discovery in semi-surrealism.

Gina Affinito, artist and curator for Small is Better

Paintings as you would see in your dreams: fragments of images, spectacular enchantments, realistic and abstract landscapes.
A myriad of emotions meet on the canvas as dictated by the fervid imagination of the artist. Colors and light are fundamental to inspire interest, understanding and serenity.
Alexander Luigi Di Meglio looks inside himself to produce a series of offerings that are born from reality and imagination. Between brush and pencil he expresses his innovative artistic style creating semi-abstract art with color on color, with paint on paint, with a blend of textural materials: abstract expressionism.
His work is reminiscent of the German painters from the middle of the last century as can be seen in the integrity of the picture plane, in the definition of geometric elements in nature and the attention to details of objects and in their interaction.
For many years I have been following the work of Alexander Luigi Di Meglio, and through a careful study of his paintings one can continually observe the intense growth of experience and expression.
I believe that the most relevant aspect of Di Meglio’s art is his inexhaustible, unending research, but the element that is even more important is his capacity to engage the observer, to start a dialogue with him, to start a journey where color is an expression, and the destination is a new and different world born from his paintings. In this world the daily mediocrity does not exist nor does the wretched squalor of preconceptions. It is a world where intense emotions can confuse the soul, but where losing yourself can bring to self-renewal through a miracle that only art can create.

Antonietta Campilongo

Alexander Luigi di Meglio’s most recent works were born from a formal geometrical research of constructivist style, by organizing the large surfaces and by working out a synthesis of natural elements.
In his last two paintings, we find two fundamental aspects: on the one hand, the technique of the landscape Cezanne-style (i.e. Roma appunti di viaggio) in which the definition of an element in a fictitious space is annulled, merged with the contiguous forms, and whose relation lives in a space hypothetically measured by depth; on the other hand the taste of construction, certainly inspired by his Architecture studies, from where a more geometrical, rigorous work comes, made of light levels, across the elements, as in “Svegliarsi al mattino presto in Piazza del Popolo”, in which the light, symbol of a meta-temporal dimension, radiates from the front door, through Alessandro VII Chigi’s escutcheon star, to shine upon the whole painting.
The artist creates atmospheres full of emotions which refer to different cultural models: Impressionism, Constructivism and Cubism.
In this Web-site we present the various moments of his artistic growth, from the still lives, to the naturalistic-psychological event of the geese, to the last geometrical production, a life path, from which we may imagine the future development, the life that still has to come.
All this is part of a continuous research through an artistic time whose values and teachings are transformed and worked out in an original and very personal language.
Assunta Paravati, painter

Alexander Luigi Di Meglio’s landscapes propose large architectural spaces through a dreamt and happy translation of pictorial past models, Cubism and Constructivism. The harmony of soft colours and of the geometrical lines gives depth to the whole work, marking the light and shade levels. In the Di Meglio’s work the cubist aggressiveness is softened whereas his taste towards construction is highlighted.
The immediate sensation of a solar and happy dimension of the Roman squares lasts in an observer’s eye. Thus, in his “Roma appunti di viaggio – frammenti del Foro Romano” of 1998, light seems to filter through the Tiber water to radiate across the temples arcades, to be reflected on the window-panes of the ancient buildings, to play with the shadows on the far-away domes, to be finally captured by the green of its parks. Here the fundamental elements of the scenery are exalted, but not imposed, by remaining elements of a great choral surface, where everything is essential.
The natural optimism of the artist, suppported by his Architecture studies and by his life experiences in USA, where he spent long seasons, makes him able to feel suggestive and personal vision of real or dreamt city environments, that seem to propose a drastic alternative to the melancholy dreams of metaphysics.
Stefano Cosenz, journalist

“Reality as you have never seen it” should be the right title to Alexander Di Meglio’s works. To plunge into the reality of these creations means to abandon the deal of images and shapes which form our daily life, to break our remembrances, to change the things’ point of view, to separate each element of the structure thus making it protagonist of the scene. Fantasy and the utmost imagination acquire vigour in Alexander’s art: The “Historical Rome”, seen from the foreshortening of an imposing statue, looses the ‘network’ of streets going through it, to become a labyrinth of geometries, made with chalks and ink making dynamical the strong architectures of the Eternal City. Alexander paints a Rome that regains its warm colours and its beautiful light fascinating even the most distracted visitor. He changes the optical prospective and the way of living the city, the quarter as a small village, where you can discover a Sunday morning at the Quirinale and an afternoon in Trastevere. To plunge into the dreamed reality of these works means to go back through the XX century discovering how the artist elaborates its language and contents, involving the spectator in a surrealistic and emotional game, and leaving to the ‘reason’ the task to recompose the FRAGMENTS of these new perceptions.
Enrica Fontanini translated by Efy