GIUSEPPA MATRAXIA   - Italia -

                                                                            CONTATTI:  giuseppa.matraxia@live.it

 
 
La sua Biografia

Giuseppa Matraxia nasce a San Giovanni Gemini (Ag) il primo maggio 1955,si trasferisce a Palermo all'età di tredici anni dove vive tuttora.
Cresciuta a stretto contatto con la natura ne trsferisce l'interesse negli anni successivi quando si affaccia verso il mondo dell'arte.
fin dalla giovane età si appassiona alla pittuta dal vero,in particolare ai paesaggisti dell'ottocento francese,italiani ed inglesi.
L'amore per la pittura è grande tanto quanto quello per la sua terra,e le sue tele ne sono la testimonianza,ove vi sono rappresentati tanti degli scorci più interessanti dell'isola, cercando sempre di coglierne i momenti più suggestivi.
Ha partecipato a mostre e rassegne nazionali ed estere,ottenendo più volte premi e meriti dalla giuria e dal pubblico.
Figura in varie riviste e cataloghi d' Arte.


 
  La Critica
 
   
Giuseppa Matraxia è artista di terra siciliana, quella Sicilia colma di tradizioni secolari, mari incontaminati, cultura millenaria e che racchiude nel Suo territorio tanta forza artistica.
Giuseppa Matraxia è un valido esempio di trasmissione di arte siciliana e ne rientra a pieno titolo nella folta schiera di artisti della Trinacria.
Impossibile non percepire nelle Sue opere l'amore per l'appartenenza e la consapevolezza delle radici.
La luce impastata ad ombre, levigata su tele ad ampio respiro, rende le Sue opere particolarmente raffinate e rientrano in un discorso poetico-pittorico, per le quali si potrebbe dedicare alcune poesie evocative della cultura mediterranea.
La Matraxia elargisce a pieno pennello e tavolozza colori mediterranei, luoghi siculi di tradizioni e di storia, mari di acque azzurre e limpide irradiate dal sole cocente e pulito, flora ricca di colori, voli di gabbiani pronti a raccontare storie di amori e di abbandoni, ortaggi e frutti, in particolari agrumi, prodotti di terra calda e fertile.
Le sue marine così pulite, così reali, così plasmate in abbondanti luci ci regalano tutto l'entusiasmo per il suo mare, per ogni scoglio che esso abbraccia. Ogni colore che viene deposto cesella una sfumatura, un pensiero, quasi come un bacio cercato e voluto. Rispecchiano la calma apparente di un mare rilassante che può diventare tormento per l'artista quando ad opera finita il mare non assume l'aspetto desiderato e voluto.
E' impossibile non lasciarsi trasportare da queste visioni che raccontano di vita giornaliera, di serenità e di pace...e ci si rivolge alla luna...chiedendo di accompagnarci in questo mare d'infinito spazio .
Nella Sua meticolosa pittura l'artista Matraxia ci avvolge con le Sue nature morte, composizioni perfette che rendono omaggio ad un iperrealismo d'avanguardia, mai scontato, ma sempre in auge per gli amanti della meticolosità e della perfezione.
Fiori, frutti, pizzi e merletti in forme e colori realistici, si susseguono in una carrellata di splendide opere di largo respiro. In particolare l'attenzione si sofferma su splendide composizioni armoniose, adagiate su sfondo scuro in un netto contrasto di cromatismo che rendono le opere preziose , avvolgenti e raffinate.
L'amore per l'arte diventa una componente essenziale per ogni artista che si rispetti, per la pittura di Giuseppa Matraxia questa componente non manca, la si può evincere da ogni Sua espressione pittorica, da ogni pennellata, da ogni tonalità di colore.
La luce è elaborata...non eccessiva, la raffinatezza di forme è ben studiata, le linee ben delineate, i colori sono puliti, la tecnica eccellente, il tutto dunque è riportato al vero che unito al sentire poetico di linguaggio di assoluta raffinatezza, eleganza e meditazione esaltano nel suo insieme opere di pregiata tecnica.
E quando le emozioni sono legate al cuore, allora tutto diventa armonia,. musica melodiosa, catarsi dell'anima e del corpo che si plasma a desideri, sogni, vita.
Non c'è vita senza natura e la natura di Giuseppa Matraxa è energica, pulita, ricca di immagini che ci portano a sensazioni visive incolmabili e fantastiche per una terra che ci sa regalare tanto, che è tanto amata, che a volte ci viene anche invidiata, ma che è anche tanto bistrattata.
Arte dunque di tutto rispetto e di tecnica ben acquisita nel tempo che diventa però anche arte sofferta poichè è parte integrante di una vita, quella dell'artista siciliana GIUSEPPA MATRAXIA che tanto regala a che riceve dalla sua pittura ed a noi ce la porge nella Sua infinità sensibilità.

Carla Colombo